Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: Alpenstock, come deve essere?

  1. #1

    Predefinito Alpenstock, come deve essere?

    Aloha stallonati,
    ho cercato a lungo sulla rete ma non ho trovato degli esempi o delle idee su come costruirsi un buon alpenstock. A parte la sua funzione principale deve sicuramente presentarsi in un certo modo no? E poi la parte che è a contatto con la neve, come deve essere... appuntita... piatta? boh... Mi aiutate con info e idee per favore, vi ringrazio tanto

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    Ciao, per chi come me si scorda facilmente le cose, che cosa è l'Alpenstock?
    E' il bastone? Io da "turista" apprezzo vedere i gruppi che utilizzano quelli di legno non lavorato, tipo una radice di un albero o simile.

  4. #3

    Smile

    userei un legno leggero e flessibile qb da potercisi 'appoggiare' a contrasto in curve +veloci senza che ceda troppo. Alto una spanna o 2 sopra la testa. puntalino in acciaio per nevi +dure.

  5. #4

    Predefinito

    Io per fare i bastoni da passeggiata estiva uso sempre il nocciolo,è facile da reperire(qaulsiasi campagna ne ha abbondanti filari lungo i campi,almeno al nord),lo peli grossolanamente ci srivi il tuo nome o quello della tua amata;-),gli dai una bella verniciata e aggiungi il puntale,forando il manico ci puoi aggiungere un lacciolo di cuoio.
    E' molto leggero e resistente!

  6. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nanaccio Vedi messaggio
    Io per fare i bastoni da passeggiata estiva uso sempre il nocciolo,è facile da reperire(qaulsiasi campagna ne ha abbondanti filari lungo i campi,almeno al nord),lo peli grossolanamente ci srivi il tuo nome o quello della tua amata;-),gli dai una bella verniciata e aggiungi il puntale,forando il manico ci puoi aggiungere un lacciolo di cuoio.
    E' molto leggero e resistente!
    Se scrivessi il nome della mia amata "su un bastone nodoso" lei me lo spaccherebbe in testa



    Scrivici il tuo da retta amme a meno che tu non sia strasicuro del suo sense of humor

  7. #6

    Predefinito

    Io avrei un bellissimo bastone in bamboo ( o si scrive "bambù"? )... è lungo ca. 2 metri ed è molto robusto. Pensavo di attaccarci sulla parte supperiore qualche bandierina. Può essere il Jolly Roger x esempio oppure il tricolore ... oppure la bandiera nazionale della Giamaica il nome della mia signora sono stato autorizzato da lei stessa a metterlo ma mi sembra un pò rischioso cmq.
    Parlando seriamente allora la parte sotto quindi deve essere a punta si? E se è così non c'è pericolo che "affondi" in neve fresca? Dovrei quindi sistemare qualche cerchietto ma viste dimensioni e peso dovrebbe essere bello largo... come si fà allora?

  8. #7

    Predefinito

    Per Fabio: è il bastone da montagna per antonomasia, nel mondo tele in aggiunta, è quello utilizzato in origine al posto dei bastoncini.

    Prendo a prestito una foto del buon Rudyak:

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	img4986v.jpg
Visite:	4487
Dimensione:	40.3 KB
ID:	28658

    Che peraltro magari può contribuire con qualche info in più, dato che già lo tiene ello.

    Intanto, riprendiamo qualche spunto da questo thread.

  9. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da BalkanSubject Vedi messaggio
    Io avrei un bellissimo bastone in bamboo ( o si scrive "bambù"? )... è lungo ca. 2 metri ed è molto robusto. Pensavo di attaccarci sulla parte supperiore qualche bandierina. Può essere il Jolly Roger x esempio oppure il tricolore ... oppure la bandiera nazionale della Giamaica il nome della mia signora sono stato autorizzato da lei stessa a metterlo ma mi sembra un pò rischioso cmq.
    Parlando seriamente allora la parte sotto quindi deve essere a punta si? E se è così non c'è pericolo che "affondi" in neve fresca? Dovrei quindi sistemare qualche cerchietto ma viste dimensioni e peso dovrebbe essere bello largo... come si fà allora?
    io lascerei perdere il bamboo.... a meno che lo scopo non sia solo estetico, perchè quando pieghi con l'alpenstock ci carichi una parte del peso in alcuni casi anche un 30% quindi lo vedo molto a rischio. Di solito si usa nocciolo o frassino perchè non fanno crepe e sono leggeri ma puoi usare anche altri legni. il puntale non è indispensabile serve solo per piantarlo su neve dura, il "cerchietto" di solito non si mette perchè è facile romperlo e serve solo in neve fresca se ti devi spingere tanto! comunque hai in mano un bastone di 2 metri se affonda tutto nella neve chiamami che vengo a sciare anch'io in quel posto!

  10. #9

    Predefinito

    Il frassino è essenza migliore, leggero resistente e flessibile il giusto. Il nocciolo se lo lavori appena tagliato rischi di trovartelo storto quando secca. Il bambù secondo mè è troppo leggero e poco estetico per un alpentock o bastù, si usava agli albori dello sci per i primi bastoncini da neve.
    Io per il mio ho usato una via di mezzo. Reperii un bel ramo di nocciolo con biforcazione da cui ricavai una bella testa d'oca "ob torto collo", ma come detto a fine stagione il bastone si imbarcò. Spiccai quindi la testa e la innestai su un nuovo bastone in frassino. Il bastone l'ho grossolanamente appuntito ma nessun puntale. In effetti non serve ad altro che a mantenere l'equibrio durante la sciata rendendo elegante i movimenti. Il bastone non si punta ma si striscia nella neve e sul piano può servire a spingersi come si sospinge un gondoliere in laguna. Ma se avete bisogno di un attrezzo per farvi largo nella calca allora un puntale in acciaio temprato longobardo forgiato nelle fucine di Scramasax può anche fare al caso vostro.

    Qui a bastonate con EdivaD...

  11. #10

  12. #11

    Predefinito

    L'anno scorso per la " Pléya couis " ne ho peparati circa 40 e un mio amico altri 20.....
    Credo che il nocciolo sia il migliore, robusto, leggero e se scelto bene lo si può avere anche dritto..
    Il frassino è decisamente più pesante, ci sarebbe l'alternativa betulla che però deve essere ricavata da tavole, molto leggera e resistente..
    N.B. i bastoni vanno raccolti in questo periodo sbucciati e fatti seccare possibilmente legati ad un supporto diritto.
    Se il bastone viene usato verde è troppo flessibile e diventa quasi impossibile che rimanga diritto perche tutte le volte che noi lo pieghiamo ne rompiamo le fibre.
    Per quanto riguarda laccetto e puntale io li sconsiglioin quanto pericolosi in caso di cadute...
    Buone piegheeeeee

  13. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Luciano Tousco Vedi messaggio
    L'anno scorso per la " Pléya couis " ne ho peparati circa 40 e un mio amico altri 20.....
    Credo che il nocciolo sia il migliore, robusto, leggero e se scelto bene lo si può avere anche dritto..
    Il frassino è decisamente più pesante, ci sarebbe l'alternativa betulla che però deve essere ricavata da tavole, molto leggera e resistente..
    N.B. i bastoni vanno raccolti in questo periodo sbucciati e fatti seccare possibilmente legati ad un supporto diritto.
    Se il bastone viene usato verde è troppo flessibile e diventa quasi impossibile che rimanga diritto perche tutte le volte che noi lo pieghiamo ne rompiamo le fibre.
    Per quanto riguarda laccetto e puntale io li sconsiglioin quanto pericolosi in caso di cadute...
    Buone piegheeeeee
    E così parló il sommo...
    Oggi tutti nei boschi con la motosega a tagliar noccioli!

  14. #13

  15. #14

    Predefinito

    Buongiorno a tutti gli stallonati, rispolvero la discussione. Con un paio di amici abbiamo deciso di farci un alpenstock...avremmo anche in mente di farci un abbiglimanto vintage per un'uscita goliardica...sapete darmi indicazioni di massima sulla lunghezza che deve avere il bastone?
    Ho anche un dubbio..io vorrei usarlo tenendolo a mo' di pagaia alternando in base alla curva dx o sx la parte che appoggia. Ma in molti video vedo che invece viene viene puntata sempre un'estremità....se qualcuno lo usa potrebbe darmi indicazioni.
    Buona giornata a tutti e grazie.

  16. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sci-munito Vedi messaggio
    Buongiorno a tutti gli stallonati, rispolvero la discussione. Con un paio di amici abbiamo deciso di farci un alpenstock...avremmo anche in mente di farci un abbiglimanto vintage per un'uscita goliardica...sapete darmi indicazioni di massima sulla lunghezza che deve avere il bastone?
    Ho anche un dubbio..io vorrei usarlo tenendolo a mo' di pagaia alternando in base alla curva dx o sx la parte che appoggia. Ma in molti video vedo che invece viene viene puntata sempre un'estremità....se qualcuno lo usa potrebbe darmi indicazioni.
    Buona giornata a tutti e grazie.
    A parte che a mo di pagaia ti viene una pertica di 3 metri che alla prima stradina ci fai fuori tutti

    il problema é la posizione delle mani, per scaricare peso a terra la mano interna alla curva ha una presa tipo pagaia per spingere verso il basso ma quella esterna deve tirare in presa inversa come per alzare la sbarra di una seggiovia per intenderci, questo ti costringe al cambio di presa (che forse pensavi di evitare?), se lo fai con un palo di 3 metri e' come mettere un nunchaku nel bimbi e accendere sul 10

  17. Lo skifoso BLINDO ha 3 Skife:


Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •