Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 44

Discussione: Regolazione attacchi

  1. #1
    Member Skifoso

    Predefinito Regolazione attacchi

    Ciao a tutti, purtroppo ho perso la tabella x la regolazione degli attacchi in DIN....

    Qualcuno di voi ha una cosa simile da passarmi ho una regola da adottare x la regolazione dei miei attacchi??!!

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su localit? e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sar? pi? veloce (non apparir? pi? questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2
    Member Skifoso

    Predefinito

    Premettendo che la regolazione dell'attacco dipende a parità di peso anche dal tipo di sciata: un atelta che fa discesa libera pur pesando come un normale sciatore della domenica tarerà l'attacco molto più duro. Fatta questa premessa, un DIN equivale a circa 11,5-12 kg; tuttavia puoi aumentare 1 o 2 DIN se la tua sciata è particolarmente agressiva. Quindi a titolo esemplificativo: sciatore maschio che pesa 60 kg e scia tranquillamente: 4,8-5 DIN. Se la sciata si fà più tosta fino a 6-6.5 DIN.
    Fabius

  4. #3
    Guest

    Predefinito

    l'ho copiata dalla guida dei materiali di sciare mag....i punti e virgola sono virgole....
    Anteprime allegati Anteprime allegati Regolazione attacchi-din_sciare_mag._470.jpg  

  5. #4
    Member Skifoso

    Predefinito

    Pure io avevo visto la tabella di sciare ma mi sembra tarata molto in basso. A mio personalissimo avviso tali valori possono andar bene se hai un attacco da gara con molle molto dure, ma per un attacco da turismo i valori sono un pò bassini: 4 DIN per uno sciatore di 60 KG ed un attacco da principiante è un pò pochino. Che ne pensate?????
    Fabius

  6. #5

  7. #6
    Guest

    Predefinito

    in effetti sono un poco bassi...ma su una rivista devi mettere dati generali....poi uno si regola....aumenta o diminuisce il valore...

  8. #7
    Senior Member Skifoso

    Predefinito

    Io glia attacchi li tengo tarati a 8,5 mentre la tabella mi darebbe meno di 5,5.
    In generale io parto dal basso, quando non si staccano più quando non dovrebbero vuol dire che va bene, così non rischio di mettere tarature inutilmnte alte.

  9. #8
    Guest

    Predefinito

    esatto net faccio anche io cosi...quando si staccano e non dovrebbero alzo di un valore o di mezzo...dipende come si sgancia.....quelli di mio padre il destro è tarato circa a 3.5/4 (causa problemi alle ginocchia percio meglio che si sgancia piuttosto che non staccarsi)....l'anno scorso li ho provati mentre lui era a mangiare e in due curve senza forzare troppo li ho sparati fuori...io sono 72 kili e scio a 6,5/7....e con quelli da speciale quando sul duro forzavo molto sentivo che il funtale si spostava leggermente....percio secondo me uno il suo valore se lo crea una volta che sta sciando....

  10. #9
    Senior Member Skifoso
    Blog Entries
    1

    Predefinito

    come dice il buon teleoski, anche la grandezza dello scarpone ha la sua importanza!!!

  11. #10
    Senior Member Skifoso

    Predefinito

    Poi c'è gente (in effetti ne ho incontrato uno solo) che mettono gli attacchi molto stretti e li forzano per farci entrare lo scarpone, così non si staccano praticamente mai, l'ho visto atterrare un salto malissimo in una posizione oscena e non si è staccato neanche uno sci... se sbagli di poco l'atterraggio hai più possibilità di stare in piedi, certo che se lo sbagli di brutto...

  12. #11
    Zam
    Zam non è in linea
    il Fù Zam il Bello

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da net-surfer
    Poi c'è gente (in effetti ne ho incontrato uno solo) che mettono gli attacchi molto stretti e li forzano per farci entrare lo scarpone, così non si staccano praticamente mai, l'ho visto atterrare un salto malissimo in una posizione oscena e non si è staccato neanche uno sci... se sbagli di poco l'atterraggio hai più possibilità di stare in piedi, certo che se lo sbagli di brutto...
    io preferisco salvarmi una gamba in più che ne chiudere un trick in più.

    Io i din li leggo più o meno come se fossero in kg, tipo io peso 75 kg e li tengo quasi sempre sui 75-80 din e mi si son sempre sganciati solo quando serviva finora

  13. #12
    Member Skifoso

    Predefinito

    Grazie 1000 a tutti x i consigli!!!

  14. #13
    Guest

    Predefinito

    di niente, dovere....

  15. #14
    Evolo supra nivis Skifoso

    Predefinito

    Io solitamente su sci da Freestyle li tengo a 8 e peso 63Kg per 168Cm, più bassi in troppe occasioni si staccano troppo facilmente, soprattutto provando roba strana o sciando su gobbe in modo violento. :? :? :?
    Su sci da gigante a 12.5, prima erano a 11, ma mi è capitato che in curvoni molto veloci su pista scalinata staccassero, mi è andata bene che non ho urtato nulla, ma non è una bella sensazione quando uno viaggia a 80/100 Km/h trovarsi senza uno sci.
    In supergigante durante un brutto volo, mi si sono staccati entrambi anche se regolati a 14.
    Credo la regolazione vari tantissimo in base a cosa uno fa con gli sci, parecchi attacchi da freestyle vanno da 5 a 12, quelli da gigante come i miei da 10 a 18.

  16. #15
    Member Skifoso

    Predefinito

    ho pubblicato una ricerca al Politecnico di mi sulla sicurezza degli attacchi e il risultato che la talloniera generalmente deve essere a un peso diverso dato che la forza vincolare del terreno sarà inferiore nella parte posteriore e le forze centrifughe agiranno cmq sulle alette anteriori da dietro il movimento può essere ad asse verticale.se servisse ve la mando..cmq è importante sapere il tipo di neve la reazione vincolare può anche dimezzarsi(battuta e fresca)

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Registrati allo skiforum per accedere a tutti i servizi del sito e per poter partecipare alla community italiana degli appassionati di sport invernali. forum sport invernali e turismo
sportivo invernaleRegistrandoti la navigazione sarà più veloce e immediata e potrai conoscere altri appassionati di montagna come te.

Discussioni simili

  1. Regolazione attacchi
    Da Gatzpacho nel forum Materiali ed attrezzatura Freeski
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 17-01-2008, 09:26 PM
  2. Regolazione kg attacchi
    Da Pollege nel forum Materiali ed attrezzatura Freeski
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 09-12-2007, 05:47 PM
  3. REGOLAZIONE ATTACCHI
    Da max.massy nel forum Chiedo consiglio, discussioni attrezzatura, sci, scarponi, bastoncini, preparazione e manutenzione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 27-01-2007, 11:18 PM
  4. regolazione attacchi
    Da doh77 nel forum Chiedo consiglio, discussioni attrezzatura, sci, scarponi, bastoncini, preparazione e manutenzione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 21-01-2007, 09:52 PM
  5. regolazione attacchi
    Da dotchicco nel forum Materiali ed attrezzatura Freeski
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 29-01-2006, 06:23 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •